La merda capita. (F.Gump)

Capita, si. Capita di aggirarsi per giorni fra buche, aiuole fangose, marciapiedi  coperti di foglie bagnate, senza che succeda nulla. Capita di cadere proprio su un innocuo pavimento di un ufficio. Cadere giù come la mela di Newton, senza che si possa far nulla per impedirlo. Pensando semplicemente "Oh cazzo… non cercare di aggrapparti alla scrivania, che cè un vaso di fiori enorme che potrebbe caderti addosso".
Venerdì pomeriggio, nel bel mezzo della concretizzazione del lavoro per cui mi sono data da fare per mesi, mi sono ritrovata al pronto soccorso, con una bella radiografia che mostrava una piccola frattura dove già sono stata operata anni fa. Game over.

<!– –>

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. eclissidisole
    Giu 05, 2007 @ 09:35:00

    Ale mi ha detto che sei caduta! Auguroni di pronta guarigione!!!magari se ci prendi potremmo venirti a trovare una domenica!

    Rispondi

  2. Isa71
    Giu 05, 2007 @ 19:20:00

    Vi prendo volentieri 🙂

    Rispondi

  3. utente anonimo
    Giu 06, 2007 @ 23:11:00

    che intendi con “fine lavoro”? Hai pensato a chiedere un risarcimento per infortunio sul lavoro? Rimettiti presto :-)Ciao, Andrea

    Rispondi

  4. Isa71
    Giu 07, 2007 @ 12:51:00

    @Andrea: mi sono espressa male. E’ un contratto a progetto, e mi sono fatta male proprio nel giorno della concretizzazione del progetto, per quello l’ho percepita come una “fine lavoro”… in realtà tornerò presto al mio posto, e forse… chissà… :-)Anche le pratiche stanno andando come devono.Grazie di essere passato!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Lucegrafia e dintorni

Blog di Sergio Bovi Campeggi

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

Cazzate a go-go ~ "You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: