Il sonno e Jimmy Page.

jimmy pageIo devo avere qualche disturbo del sonno molto, ma molto strano. Stanotte non riuscivo a chiudere occhio. Eppure cerano tutte le condizioni per un buon riposo. Letto comodo, finesta aperta, silenzio.
Niente. Occhi spalancati come se fosse pieno pomeriggio, e se non fosse per la gamba infortunata, avrei percorso chilometri rotolandomi tra le lenzuola.
Ho cercato a tastoni sul letto il telecomando dello stereo, e ho acceso il lettore cd. Ho sempre qualche cd caricato dentro, in questo caso degli ottimi Led Zeppelin live. "Play". La chitarra selvaggia di Jimmy Page fa irruzione nel silenzio della camera. Rock acuminato. Ho chiuso gli occhi. Non ho sentito finire il cd… mi sono addormentata in mezzo alla geniale follia chitarristica di Page.
Che non è consolante come un blues lento. Non è pacata e amorevole come il finger-picking del mio tanto amato Mark Knopfler. No no. Jimmy è proprio brutto sporco e cattivo. Anche se suona come un Dio. E io riesco ad addormentarmici in mezzo, come se fosse una ninna nanna di Brahms. Il mio cervello è strano, si.
Ma saranno colpa di Jimmy anche le occhiaie che mi segnano gli occhi stamani? Mah…

<!– –>

Annunci

2 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. mamikazen
    Giu 15, 2007 @ 13:41:00

    Se vuoi ti mando i miei pupi… loro sì che ti aiuterebbero a dormire, altro che Jimmy… complimenti per il nuovo template, anche se io non ho fatto in tempo a vedere il vecchio. E complimenti per la musica.

    Rispondi

  2. Isa71
    Giu 15, 2007 @ 19:42:00

    mamikazen, il tuo blog è uno spettacolo… e non dubito sull’efficacia dei tuoi pupi! ;-)Un abbraccio collettivo!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

sbcphoto.org

Blog di Lucegrafia e dintorni

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

"You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: