Lesercizio del sentimento.

soffioneGiorni fa, durante una chiacchierata, un amico mi ha esposto il suo pensiero su come spesso trascuriamo lesercizio dei sentimenti, delle parole, dellamore.
Il mio amico mi ha fatto un esempio molto semplice.
La parola, il sentimento e lamore, vanno tenuti in esercizio esattamente come facciamo con altre attività pratiche.
Un pianista che si esercita a lungo e quotidianamente nella sua arte, diventerà sempre più bravo, più preciso, più capace. Lo stesso vale per un atleta, che otterrà condizioni fisiche sempre migliori… Ma spesso ci dimentichiamo di tenere in esercizio la nostra attività sentimentale.
Perchè, nello stesso modo, più amiamo, e migliore sarà la nostra capacità di amare, più esprimiamo i nostri sentimenti, i nostri pensieri, e più il nostro modo di esprimerli sarà efficace, e bello, e profondo…
Se invece ci chiudiamo nella ripetizione costante di una sola attività, focalizzandoci solo su quella, perderemo a poco a poco la capacità di esprimerci, di liberare nel mondo quello che la nostra mente ed il nostro cuore racchiudono.
Rischiamo latrofia del sentimento, latonia dei nostri muscoli emotivi…
La mano è ferma su un foglio che resta bianco, invece di riempirsi di noi.
Spesso sono le nostre paure ci conducono verso questa incapacità. La paura di provare di nuovo quello che ci ha ferito in precedenza, il timore dellincomprensione, rattrappiscono le gambe del nostro cuore, che piano piano smettono di correre, di camminare, di stare in piedi. Oppure veniamo distratti da altro, no, anzi, meglio dire "ci lasciamo distrarre" da altro: il lavoro, i problemi, le piccole cose fastidiose che noi lasciamo che diventino più importanti di noi, di quello che ci scorre sottopelle…
Può sembrare una banalità.
Ma quante volte stiamo per dire qualcosa di bello, di importante, che invece di uscire allaria e bearsi dello sguardo grato, stupito o chi lo sa, magari anche sconvolto di chi ci ascolta, muore sulle nostre labbra che non conoscono più parole che possano diventare ali?
Ci serve un fisioterapia del cuore?
Ci serve un dolce massaggio che poco alla volta ci sciolga e ci restituisca le parole per dire ciò che proviamo? <!– <rdf:Description rdf:about="http://isina.splinder.com/post/13728014&quot; dc:identifier="http://isina.splinder.com/post/13728014&quot; dc:title="Lesercizio del sentimento.” dc:subject=”pensieri, donne, uomini, emozioni, amico” trackback:ping=”http://wwwnew.splinder.com/trackback/13728014&#8243; /> –>

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Aenima1
    Set 06, 2007 @ 16:55:00

    Io ho imparato a dire tutto, prima non ci riuscivo per vergogna, paura, e altro e ora lo faccio, se si sente qualcosa dentro lo si deve dire, perchè lasciarlo chiuso in una gabbia sarebbe come far morire qualcosa che agli occhi del sole e della luce ma soprattutto dell’anima e che rende la vita ancora più eclissabile bacio Isina

    Rispondi

  2. zcomezambo
    Set 06, 2007 @ 22:13:00

    mi hanno colpito i due esempi che hai fatto: mi hanno lasciato seduto qui davanti una manciata di secondi a cercare di capire da che parte ho mostrato il fianco, come un pugile frastornato. e allora ci ho dovuto pensare su.il pianista si esercita tutti i giorni, l’altleta pure… ma ci hanno uno un maestro, uno un allenatore. cavolo: io invece devo essermi perso le ultime lezioni di sentimento applicato II, tu ce li hai gli appunti?saluti!Z

    Rispondi

  3. chefmarco
    Set 07, 2007 @ 08:29:00

    forse non ce ne accorgiamo ma tutti noi amiamo ed odiamo tutti i giorni e lo si fa leggendo asoltando colloquiando quindi è un allenamento costante, poi ci sono i sentimenti fisici o rapporti personali con un-una compagna… quella è un’altra sfera dell’amare. In questo caso penso che non si tratti di allenamento ma la fortuna di incontrarsi e condividere con tolleranza e voglia di crescere

    Rispondi

  4. catpoet
    Set 08, 2007 @ 15:25:00

    Concordo con il tuo point, ma vorrei focalizzare sul fatto che l’allenamento permette anche di intrepretare le sfumature nel modo giusto. Come posso dire? Se fai spesso una carezza, anche solo amichevole, imparerai ad farla meglio. Non sto parlando di una tecnica di seduzione, ma della capacità di capire. Ecco, si; l’allenamento serve a capire meglio, sia le parole che i gesti, entrando nelle profondità dell’altro.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Lucegrafia e dintorni

Blog di Sergio Bovi Campeggi

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

Cazzate a go-go ~ "You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: