21 settembre.

autunno

Qualunque cosa possano dire gli astronomi, per me lautunno inizia il 21 settembre. Ed è una stagione bellissima.
Laria è incredibilmente cambiata già ieri, ha perso lultimo residuo di afa estiva ed è diventata limpida e fresca. Sto aspettando i colori e gli odori. Rosso e giallo e ocra più caldi del sole estivo. Terra umida e odor di vigna.
Spio lalbero di liquidambar nel giardino del mio vicino, perchè da un giorno allaltro diventerà tutto rosso, così, senza preavviso.
Ho voglia di tazze di tè nel pomeriggio e canzoni dolci. Di passeggiare affondando i piedi fra le foglie, senza pensare a nulla di preciso, gustandomi solo il momento.
Tutto sta per accadere e non so dove mi porterà. Volti nuovi da guardare, e un lavoro nuovo, e nuove possibilità. Nuove paure, anche. Ma non ci voglio pensare ora… adesso voglio solo fare due passi in quel viale.
Vieni con me?

Listen now, right here:
Its going to be a beautiful year.

M. Knopfler, "We can get wild".

<!– –>

Annunci

12 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. 14180
    Set 21, 2007 @ 12:42:00

    Davanti a una bella tazza di tè, allora quale canzone migliore di We can get wild? O comunque di tante altre di Kill to get crimson? 😉

    Rispondi

  2. SimonaC
    Set 21, 2007 @ 13:03:00

    Adoro l’autunno… è la mia stagione: i mesi del the, della cioccolata, dei primi golfini di lana, delle dormite sotto al piumino leggero, dei nuovi film al cinema; l’esplosione di colori caldi e vibranti. Non l’ho mai percepita come una stagione triste, anzi!

    Rispondi

  3. ArditoEufemismo
    Set 21, 2007 @ 14:14:00

    Si, finalmente sta arrivando… con la parte buia del giorno, i colori caldi, i baveri da tirare su… con i raggi tiepidi di sole e il cielo coperto che ci nasconde ad uno sguardo impietoso… l’autunno com’è romantico !

    Rispondi

  4. semiprendi
    Set 22, 2007 @ 00:40:00

    adspetta, mi metto la giacca pe non soffrire il freddo e vengo con te. madopo un bell tazzone di tee per riscaldarmi le ossa fredde. con due risate in allegria:-)buona notte isabella bella:-)buon fine settimana.

    Rispondi

  5. anaxjunius
    Set 22, 2007 @ 11:08:00

    Come si non si può lasciarsi trasportare negli umori, nei colori, nei profumi dell’autunno? Si grazie accetto l’invito e mi avvio nel viale tiepido dell’autunno insieme a te…naturalmente compreso il the!Un in bocca al lupo di cuore per tutti i tuoi progetti futuri e per tutti i sogni che ti meriti di realizzare.Un bacio Giusy

    Rispondi

  6. marcospeedy
    Set 22, 2007 @ 12:01:00

    Autunno colori stupendi, ma in primavera la vita rinasce, li mi sento bene.

    Rispondi

  7. zcomezambo
    Set 22, 2007 @ 15:28:00

    fuori dal coro: l’autunno non mi piace.piove. gli alberi sembrano morti. le giornate si accorciano… odio dover tenere le luci accese in casa. odio dovermi svegliare che il sole non è ancora sorto.e poi gli autunni si portano sempre dietro un vento di cambiamento: e quando le cose vanno bene, il vento di cambiamento non è sempre il benvenuto.ma sia: si brindi al vino novello, alle caldarroste che arriveranno e a tante altre cosine belle che l’autunno, nonostante tutto, si porta dietro a piene mani.Saluti!Z

    Rispondi

  8. xthepunisher
    Set 22, 2007 @ 21:14:00

    Attenta eh? un viale di alberi spenti e ingialliti porta sempre al tramonto e, quando va male, alla menopausa…occhio eh?!:-))))))))))

    Rispondi

  9. Aenima1
    Set 22, 2007 @ 22:39:00

    bellissima foto Isa una passeggiata nel silenzio più totale …

    Rispondi

  10. giuba47
    Set 23, 2007 @ 19:19:00

    Io vengo di sicuro, è una fotografia splendida. Ma anche nella realtà in questo periodo puoi incontrare sentieri così. Anch’io amo l’autunno. Giulia

    Rispondi

  11. dunkelmadison
    Set 23, 2007 @ 22:33:00

    ogni giorno che passa il giardino rivela un po’ della stagione nuova che avanza. ed è un incanto. chi ha la fortuna di vivere circondato da alberi e piante non fa differenza fra le stagioni: sono tutte, ciascuna a suo modo, meravigliose.

    Rispondi

  12. Isa71
    Set 25, 2007 @ 21:57:00

    @14180: benvenuto! Beh, direi tutto il cd! Buongustaio! ;-)@SimonaC: infatti! :-)@ArditoEufemismo: benvenuto! Ammazza che nick!! Molto romantico…@:semiprendi: ottimo, una passeggiata allegra è quel che ci vuole. :-)@anaxjunius: crepi il lupo! :-)@marcospeedy: eh lo so che te sei più da risveglio della primavera!! :-))@zcomezambo: oh, finalmente un parere diverso, cominciavo a preoccuparmi! comunque il novello non è che mi piaccia molto. Aspetto il vino “vero”. :-)@xthepunisher: ti vedo all’orizzonte che mi precedi :-)))@Aenima1: e ‘sto gorilla???@Tzugumi: i ciclamini lungo la strada? Ma dove vivi, in un piccolo paradiso?? :-)@giuba47: benvenuta! Si, a volte mi è capitato di vederne, di viali così belli…@dunkelmadison: vero anche questo… un bacio.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Lucegrafia e dintorni

Blog di Sergio Bovi Campeggi

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

Cazzate a go-go ~ "You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: