Cambiamenti.

ruscello"Conduciamo la nostra esistenza come acqua che scende lungo una collina, andando più o meno in ununica direzione finchè non urtiamo contro qualcosa che ci costringe a trovare un nuovo corso."
Arthur Golden, "Memorie di una geisha" – 1997

Ricordo bene questa frase, mi viene in mente ogni volta che urto contro qualcosa che fa cambiare la direzione del mio ruscello.
E così che funziona, sul serio.
A volte lurto è devastante, ed è paragonabile ad uno di quei cataclismi naturali che sconvolgono per sempre la geografia di un luogo, a volte nemmeno ci accorgiamo della deviazione, e solo dopo un po comprendiamo ciò che è accaduto.
E dobbiamo guardare il nostro nuovo corso, e capirlo e, soprattutto, accettarlo, perchè è possibile, anzi, è probabile, che niente possa tornare comera prima.
Ma gli urti, è innegabile, ci fanno bene, di qualunque tipo essi siano. Anche lesperienza più drammatica, più sconvolgente, ci segnerà in modo da farci incontrare il cambiamento successivo, quello che stravolgerà in meglio il nostro corso.
E guai se non trovassimo mai ostacoli. Le nostre acque ristagnerebbero, asfissiate dalla poca ossigenazione.
Quindi eccomi qui, a constatare la curva che ha intrapreso il mio ruscello, una curva che non avrei mai incontrato se non fossi saltata su quelle piccole rapide di qualche anno fa, se non mi fossi scontrata con quegli spuntoni di roccia che hanno completamente rivoluzionato il mio percorso.
E tempo di cambiamenti, lacqua scorre limpida e vitale… <!– –>

Annunci

12 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. dirkgently1
    Nov 13, 2007 @ 08:52:00

    Bella immagine…

    Rispondi

  2. SimonaCWords
    Nov 13, 2007 @ 11:01:00

    Non chiudere mai le mani[..] "". Dal consiglio del giorno: , da Isabella. …Darmi, darti, darci, darsi Non chiudere mai le mani, Le gioie non finiranno, e neanche i baci, né gli anni, se non le chiudi. Non senti quale ricchezza nel dare? La vita noi la [..]

    Rispondi

  3. xthepunisher
    Nov 13, 2007 @ 12:20:00

    Eh eh eh birbantella… immagino bene cosa sia questa IMMAGINE METAFORICA dei ruscelli e dei cambiamenti che ti stanno venendo incontro… ruscelli veneti, suppongo…Un bacione:-))))

    Rispondi

  4. rearwindow06
    Nov 13, 2007 @ 12:57:00

    Dici delle cose profonde e assai vere delle quali sono sempre stato completamente convinto anche io.

    Rispondi

  5. eclissidisole
    Nov 13, 2007 @ 13:31:00

    Ho scritto un post molto simile nel 2006…anch’io credo fermamente che il corso del fiume personalissimo che è la nostra vita debba comunque incontrare ostacoli, più o meno ardui da superare e muti in proporzione ad essi e alla nostra capacità di adattarvisi. E muti in meglio. Comunque sia. Perchè è nella natura dei corsi d’aqua non essere stagnanti o lineari, ma mossi e per questo vitali.

    Rispondi

  6. tuile
    Nov 13, 2007 @ 15:12:00

    Il tuo post mi ha fatto venire in mente una frase :”novembre..è tempo di migrare..”[che forse era settembre..ma è bella anche così!]:*

    Rispondi

  7. signsoflife
    Nov 13, 2007 @ 20:08:00

    Che bello.

    Rispondi

  8. signsoflife
    Nov 13, 2007 @ 20:09:00

    Volevo dire che mi fa tanto piacere per te…

    Rispondi

  9. Valeur
    Nov 13, 2007 @ 21:03:00

    molte volte penso che lo scorrere del fiume, pari a quello della vita, sia talmente lineare e moderato che quasi mi scordo che sono in movimento verso qualcosa, che sto vivendo, e non sono stabile e protetta dalle mie certezze [certezze che poi non possono essere altro che relative]. L’urto è quella condizione che mi fa percepire il movimento e più della strada improvvisamente intrapresa, è il cambiamento in sè che mi confonde.

    Rispondi

  10. Tzugumi
    Nov 14, 2007 @ 14:52:00

    E’ vero…anch’io spesso ritorno con la mente ad un paio di mesi fa, quando ho deciso improvvisamente di dare un taglio netto ad una situazione che mi faceva solo del male. E anche se adesso il futuro mi sembra pieno di incertezze mi sento pronta ad affrontare nuove sfide, sempre più sicura delle mie scelte e delle decisioni prese. Poi chi lo dice che nuotare controcorrente non sia piacevole?PS: tu lo sai che i Massive Attack sono il mio gruppo preferito vero???

    Rispondi

  11. Isa71
    Nov 15, 2007 @ 18:56:00

    @dirkgently1: grazie! .-)@SimonaCWords: la tua citazione è sempre un onore.@xthepunisher: non ho idea di cosa tu stia parlando! :-)))@rearwindow06: mi fa piacere che condividiamo questi pensieri.@eclissidisole: eh già, belli mossi e agitati.@tuile: novembre, settembre… basta migrare! :-)@signsoflife: grazie!@Valeur: ma poi l’urto si allontana, epiano piano tutto diventa più chiaro…@Tzugumi: i salmoni ci vivono, controcorrente! 😉 In bocca al lupo! PS: ammazza!!! E se faccio un post sugli Smiths che succede? :-)@chefmarco: …mediterò su questo. 🙂

    Rispondi

  12. semiprendi
    Nov 17, 2007 @ 14:39:00

    i cambiamenti possono solo fare del bene alle persone. ogni tanto, cambiare qualcosa nella vita, ci da forza e coraggio. se non si fanno mai dei cambiamenti, la vita riscierebbe di diventare monotona. sarebbe un vero guaio.:-)bacio bella isabella.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

sbcphoto.org

Blog di Lucegrafia e dintorni

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

"You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: