Ma farla un po finita, eh?

balenaDal sito "Ansa.it":
"SYDNEY – Peggiora invece di migliorare, la sorte delle balene del Pacifico. Domenica una flotta baleniera giapponese è salpata per quella che potrebbe diventare la caccia più vasta degli ultimi 20 anni, con un obiettivo di oltre mille grandi cetacei, tra i quali per la prima volta figurano anche le megattere, a rischio di estinzione secondo gli ambientalisti, e particolarmente amate dai whales watchers per i loro caratteristici salti acrobatici fuori dallacqua. La mossa dei giapponesi ha suscitato le ire della Nuova Zelanda e dellAustralia, che hanno presentato formale protesta attraverso i propri ambasciatori a Tokyo." (leggi QUI il resto oppure vai sul sito di Greenpeace)

Ok.
Cè fra i miei lettori qualcuno che sa come si traduce in giapponese:
"MA ANDATEVENE A CAGARE!"?
Grazie.

<!– <rdf:Description rdf:about="http://isina.splinder.com/post/14820682&quot; dc:identifier="http://isina.splinder.com/post/14820682&quot; dc:title="Ma farla un po finita, eh?” dc:subject=”politica, incazzatura, malumore” trackback:ping=”http://wwwnew.splinder.com/trackback/14820682&#8243; /> –>

Annunci

7 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. utente anonimo
    Nov 21, 2007 @ 20:35:00

    Ahimè non so come si dica un buon vaffa in giapponese, ma concordo a pieno con la tua visione. Anzi… qualcuno ha amici tra i militari americani ? Mi è venuta una mezza idea per coinvolgerli e risolvere una volta per tutte la questione baleniere: convinciamoli che ci siano delle armi di distruzione di massa sulle navi giapponesi ! Ciao, Lucahttp://dastucchi.blogspot.com/2007/11/balena-express.html

    Rispondi

  2. zcomezambo
    Nov 22, 2007 @ 05:04:00

    hm… dacché condivido l’iniziativa, io una salva di nipponici improperi te la riuscirei anche a trovare. mi sgunzaglio?Saluti!Z

    Rispondi

  3. sevensisters
    Nov 22, 2007 @ 08:40:00

    ma io dico, nel 2007 ancora andiamo a caccia delle balene? Ma che uomini di merda.

    Rispondi

  4. dirkgently1
    Nov 22, 2007 @ 08:57:00

    In fondo ci stiamo dando la morte da soli. Una volta che le risorse di cielo, terra e mare saranno quasi finite ci mangeremo tra di noi ed una volta finito l’ultimo rappresentante di questo virus chiamato uomo la natura si prenderà la sua rivincita e ricompariranno i grandi animali che una volta hanno abitato il pianeta…

    Rispondi

  5. eclissidisole
    Nov 22, 2007 @ 11:06:00

    Per Natale, oltre ai regali tradizionali si possono compiere gesti che pensano al futuro: regalare una tessera WWF, adottare una specie animale in pericolo di estinzione, donare per sostenere un progetto di conservazione. Puoi anche inviare le e.card natalizie firmate WWF >ASSOLUTAMENTE PRO BALENE!!!!!I giapponesi mi sono sempre stati sui coglioni.

    Rispondi

  6. marcospeedy
    Nov 22, 2007 @ 11:14:00

    Gente di merda.

    Rispondi

  7. thomaspendragon
    Nov 22, 2007 @ 17:32:00

    Alle elementari, fanatico di balene com’ero, fondai un’associazione pro-balene. Sarebbe più utile un commando.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

sbcphoto.org

Blog di Lucegrafia e dintorni

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

"You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: