Indimenticabile – pt. 2

(Montagnana, PD)

Immaginate di arrivare ad un castello incantato, ascoltando le note di una musica che ha unaria antica, e che canta così…

Mia signora, posso avere questo ballo
perdonate un cavaliere che non conosce vergogna
mia signora, posso avere questo ballo
e, signora, posso conoscere il vostro nome?
Avete ballato al braccio di un soldato
ed io ho sentito la lama dellamore così tagliente
e quando avete sorriso mi avete distrutto
ed io sono stato attratto da voi, mia Regina

Ora, questi stivali potranno portarmi dove vorranno
sebbene potrebbero non splendere mai come i suoi
non cè cavaliere che non ucciderei
per avere la mano della mia signora da baciare
Si, e mi seguirono attraverso la sala
per non lasciarmi ad un respiro da voi
e loro caddero in silenzio, tutti quanti
e voi poteste vedere che il mio cuore era sincero

Poi vi ho condotta via dalla sala
e cavalcammo su per la collina
via, oltre le mura della città
e di certo siete ancora la mia signora
Una notte destate di tanto tempo fa,
stella cadenti nel cielo
e ancora, cuore mio, devo sapere
perché mi amate, signora, perché?

<!– –>

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. giuba47
    Apr 25, 2008 @ 15:16:00

    Bella, molot bella, Giulia

    Rispondi

  2. utente anonimo
    Apr 25, 2008 @ 22:30:00

    grande dj!

    Rispondi

  3. serendipidity
    Apr 25, 2008 @ 23:16:00

    ! grande dj!

    Rispondi

  4. PV64
    Apr 27, 2008 @ 01:38:00

    Suggestivo direi… moooltoCiaoo

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

sbcphoto.org

Blog di Lucegrafia e dintorni

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

"You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: