Afa.

afaIl caldo, anzi, più che altro, lafa ci è piombata addosso, interrompendo le trasmissioni della primavera.
E anche se qui sul mare non abbiamo neanche il concetto di "afa", se ci confrontiamo con certe zone dItalia, la cosa non è comunque gradevole.
Ho ciondolato in un giorno di ferie obbligate, constatando che non cè più traccia della stagione fredda.
Giro già malamente abbigliata con una vecchia t-shirt come faccio in agosto, nè più nè meno.
Adesso eviterò il solito pippone del "non esistono più le mezze stagioni", tranquilli…
Negli ultimi giorni, scivolando in mezzo allafa, qualcosa in me è cambiato. E cresciuto e maturato, direi.
Ho attraversato chilometri di campi di grano inconsapevole, ed ho incontrato la mia maturità, e ora, nonostante i "bimba" affettuosi che mi rivolgono la maggior parte delle persone che conosco, sento tutti i miei trentasette anni. Uno per uno.
Ma la cosa migliore è che non li cambierei. Non sono mai stata così presente a me stessa come ora che sono parte di un qualcosa che percepisco grande e immenso, sono parte di un "noi". <!– –>

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. soratte
    Mag 27, 2008 @ 19:37:00

    quel ‘bimba’ e quel mare mi fa pensare che forse siamo ‘vicine’….fra l’altro mi piace molto anche vinicio capossela…quindi!ciaoooo

    Rispondi

  2. PV64
    Mag 29, 2008 @ 06:43:00

    Ehhh… è l’età che comincia a farsi sentire, stella… aspetta di duperare i 40….Ciaooo:-DDD

    Rispondi

  3. PV64
    Mag 30, 2008 @ 06:15:00

    Questa vignetta è tutta tua allora!!Ciaoo:-DD

    Rispondi

  4. camuciolo
    Mag 30, 2008 @ 14:46:00

    Non so perchè…ma girellavo in un blog di un amico….e ho visto sotto la dicitura Porti: Isabella…non so perchè ma ero sicura che saresti stata tu!!!!!!!!Un bacione! Il tuo blog piacevolissimo. Come te del resto.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Lucegrafia e dintorni

Blog di Sergio Bovi Campeggi

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

Cazzate a go-go ~ "You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: