La Grande Caccia al Tesoro del Martedì.

mappaOgni martedì S. viene da me a fare le pulizie.
S. è una ragazza in gamba, precisa, fa il suo dovere in modo egregio e io le sono riconoscente perchè mi solleva da un bel po di rotture.
Soprattutto, è molto ordinata, e mette qualunque cosa a posto.
Anche quando non sa qual è il posto.
A volte, perfino quando nemmeno io so dovè il posto per quella cosa, visto che non mi sono mai posta il problema.
Questo dà luogo alla Grande Caccia al Tesoro del Martedì.
Intorno alle 18.00 rientro dal lavoro, ed inizio a cercare le ciabatte, il telecomando, la batteria del notebook, i miei fiori di Bach, il tappetino della doccia, il lettore mp3… qualunque oggetto.
Alcuni li piazza in posti ovvi.
Altri, in posti meno ovvi.
Altri ancora, li mette ogni volta in un posto diverso, random.
Quindi io passo una bella mezzora alla ricerca di quello che mi serve.
Certe volte mi trovo davanti a questioni esistenziali bizzarre: "Perchè il bruciatore di incensi è nel mobiletto dellimpianto stereo? Nemmeno ascoltassi musica new age a giornate sane…"
E una stravaganza settimanale a cui mi sto abituando da qualche mese, e alla fine mi diverte pure.
Anche quando devo chiamarla a casa, la sera… "S., dove sono le mie ciabatte?". <!– –>

Annunci

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. stefanovecoli
    Set 30, 2008 @ 22:44:00

    ciao…sì direi una caccia al tesoro divertente…ciao…:-)

    Rispondi

  2. stevemcqueen
    Ott 01, 2008 @ 11:39:00

    Succede anche a me. Non per niente pretendo che lo studio non venga riordinato, altrimenti non troverei più nulla.Adoro il caos creato a me.Byez

    Rispondi

  3. camuciolo
    Ott 01, 2008 @ 14:41:00

    Buon per te che ti limiti alla caccia al tesoro. Quando abitavo (e non da sola!..arg!) a forte dei marmi, avevo una ragazza che veniva tutti imercoledì. A parte la caccia al tesoro…a volte mi ritrovavo con oggetti incollati….penso che abbia distrutto più soprammobili lei che 25 bambini in un negozio di cristalli e senza sorveglianza. Però quel che è giusto è giusto…me li riaggiustava (ma senza dirmelo) e io la sera facevo il conto dei caduti in guerra….

    Rispondi

  4. PV64
    Ott 04, 2008 @ 02:33:00

    Woww… che bella casa di dimenticoni….eh ehCiaoo:-DDD

    Rispondi

  5. contenebbia
    Ott 05, 2008 @ 16:49:00

    Non c’è più la servitù di una volta…

    Rispondi

  6. strega29
    Ott 06, 2008 @ 01:41:00

    😀 dovresti organizzare una festa settimanale: puoi invitare i tuoi amici a mangiare una piazza insieme. Chi trova le ciabatte vince un premio – non deve pagare la sua parte! :-DD

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

sbcphoto.org

Blog di Lucegrafia e dintorni

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

"You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: