Leggi & Ascolta

acquista online

Io sono l’Italia di Carlo Alberto Turrini

Io sono l'Italia

Anastasia ha otto anni. È china a raccogliere pietre su un campo di zolle, di cui non vede la fine. Con lei i fratelli, le sorelle, i genitori. Solo al tramonto potrà rialzare la testa e tornare a casa, con la schiena a pezzi ed una fame da lupi. A otto anni non sa ancora che, insieme all’unico amore della sua vita, sarà capace di creare una bella famiglia ed una grande azienda italiana. Senza dover rinunciare all’una o all’altra. La “ditta” diventa poi una di quelle imprese che formarono il pilastro portante dell’economia italiana, dal dopoguerra ai giorni nostri. E così nell’affascinante storia di Anastasia, la guerra, la povertà, il genio imprenditoriale, il boom economico, scorrono come un fiume in piena, mescolandosi magistralmente alle cronache di una paese di provincia. Attraverso le sue parole, emerge tutto l’orgoglio di una generazione di donne imprenditrici rimaste sconosciute, che potrebbero però affermare con fierezza: “Io sono l’Italia”!

ascolta:

  1. Icaro – Renato Zero
  2. Melody at night with you – Keith Jarrett

leggi:

  1. Blaze – Stephen King
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

strategie evolutive

ciò che non ci uccide ci lascia storpi e sanguinanti

Lucegrafia e dintorni

Blog di Sergio Bovi Campeggi

agenda19892010

The value of those societies in which the capitalist mode of production prevails, present itself as "an immense accumulation of commodities", its unit being a single commodity --- Karl Marx

haven for us

Cazzate a go-go ~ "You're an island of tranquillity in a sea of chaos."

michil costa

les Dolomites, nosta Tera nosta Vita.

zen habits

ho sognato un gatto parlante

Becoming Minimalist

Own less. Live more. Finding minimalism in a world of consumerism.

pensieri e parole

ho sognato un gatto parlante

Soffice Lavanda

ho sognato un gatto parlante

ClioMakeUp Blog / Tutto su Trucco, Bellezza e Makeup ;)

Ciao ragazze! Se vi piacciono i miei tutorial e le mie review/recensioni qui troverete tutto quello che volete sapere sul trucco ma non avete mai osato chiedere :)

Big Picture

ho sognato un gatto parlante

PSD : Photoshop Disasters 

ho sognato un gatto parlante

Mulholland Dave

ho sognato un gatto parlante

La Finestra Sul Cortile

ho sognato un gatto parlante

Il Disinformatico

ho sognato un gatto parlante

GUY FLETCHER

ho sognato un gatto parlante

deepsurfing

Pensare nel groviglio

Vanity Nerd

si nerdeggia di cose estremamente futili

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: